giovedì 13 marzo 2014

Simil TWIX

Ebbene si guardate....


Che ve ne pare?
Sono identici come sapore :)

Volete la ricetta?
Eccola

TWIX

- 125 gr di farina
- 40 gr di burro
- 1 albume
- 70 gr di zucchero
- 1 cucchiaino di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- dulce de leche
- cioccolato al latte

Mescolare gli ingredienti per la pasta frolla (io col bimby), otterrete un composto molto morbido, tipo frolla montata.
Col mio gnocchi party ho formato i biscottini



Li ho cotti a 180 gradi per 8-10 minuti.
Una volta freddi vanno spalmati con il dulce de leche e messi in freezer un'oretta per rassodare un pochino la crema, e poi vanno "tuffati" nel cioccolato al latte sciolto a bagno maria.
Far raffreddare qualche minuto in freezer.

Provateli, sono una bontà!!!!!

Per la ricetta mi sono ispirata a quella di thecrazycacke, un canale youtube

mercoledì 12 marzo 2014

Crema Montersino

Ho trovato in rete la conversione della mitica crema di Montersino con il bimby.




CREMA PASTICCERA DI MONTERSINO

Ingredienti:

- 400 gr di latte
- 100 gr di panna fresca
- 150 gr di tuorli (5 bastano)
- 150 gr di zucchero semolato
- 20 gr di amido di mais
- 17 gr di amido di riso
- vaniglia

Procedimento:

Mettiamo tutti gli ingredienti nel boccale.
Cuociamo 7 minuti 90° vel.4 o comunque fino alla densità desiderata (vi accorgete che si addensa perché cambia rumore).
Trasferiamo in una ciotola, copriamo con pellicola a contatto, e lasciamo raffreddare.


Frittelle alla crema

Non ho resistito e, alla faccia della dieta, per carnevale me le sono fatta e.... Pappata :)


Eccovi la ricetta.
Io ho usato il bimby.

FRITTELLE RIPIENE DI CREMA

Ingredienti:

- 125 gr di acqua
- 125 gr di latte
- 50 gr di burro
- un pizzico di sale
- 150 gr di farina
- 3 uova
- 20 gr di zucchero
- 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o vanillina)
- una dose di crema Montersino

Procedimento:

Preparare la crema.
Nel boccale pulito acqua, latte, burro e sale: 6 minuti, 100 gradi, vel 3.
Unire vaniglia e farina: 20 secondi vel 4 e poi 2 minuti, 90 gradi, vel 2.
Aprire il coperchio e lasciare intiepidire (60 gradi), quindi unire 1 uovo alla volta a velocità 4.
Friggere prendendo una noce di impasto.
Una volte fritte riempire con crema usando una sac a poche con beccuccio a punta.

Torta per un invito a cena

Un invito a cena, non ci si può assolutamente presentare a mani vuote.
Comincio a scervellarmi per scegliere un dolce... Non mi viene in mente niente...
Poi, al supermercato, vedo delle belle fragole, dei succosi frutti di bosco...
IDEA!!! Perché non preparare una fresca crostata di frutta?
Detto fatto :)



Molto semplice:
basta preparare una base di frolla e cuocerla in bianco. Una volta fredda, la si copre di crema pasticcera (io rigorosamente quella di Montersino) e si decora con frutta fresca.
Non è bella???